Come faccio a spazzolare con uno spazzolino elettrico Oral-B?

Di seguito troverai informazioni dettagliate su come pulire al meglio i denti con lo spazzolino elettrico Oral-B. Più in basso troverai 2 video, se preferisci guardare un video.

  1. Assicurati che lo spazzolino sia carico. Molti spazzolini elettrici sono dotati di spie sul livello di carica, per sapere quando lo spazzolino è carico.
  2. Applica il dentifricio sulla testina. Per evitare schizzi, guida la testina verso i denti prima di accendere lo spazzolino.
  3. Inizia con le superfici esterne dei denti. Guida lentamente la testina da un dente all’altro, tenendola in posizione per alcuni secondi contro ogni dente prima di passare a quello successivo. Segui la forma di ciascun dente e la curva delle gengive.
  4. Ripeti il punto 3 sulle superfici interne dei denti.
  5. Ripetere il punto 3 sulle superfici di masticazione dei denti e dietro i denti posteriori.
  6. Dirigere la testina lungo la linea gengivale e sulle gengive. Ancora una volta, non premere né strofinare con forza.
  7. Prova a raschiare la testina lungo la lingua e il palato, da dietro a davanti, per aiutare a rinfrescare l’alito.

Ricorda, quando usi uno spazzolino elettrico ricaricabile, non è necessario premere o strofinare con forza. È sufficiente guidare lo spazzolino mentre spazzola. Alcuni spazzolini elettrici Oral-B sono dotati di sensori di pressione che avvisano quando stai spazzolando con troppa forza.

Per spazzolare correttamente i denti, assicurati di trascorrere almeno due minuti utilizzando la tecnica sopra descritta, spazzolando ogni sezione della bocca per 30 secondi (in alto a destra, in alto a sinistra, in basso a destra e in basso a sinistra), sia al mattino che alla sera. La maggior parte degli spazzolini elettrici ricaricabili Oral-B è dotata di timer integrati di due minuti, mentre alcuni hanno anche timer professionali che segnalano 30 secondi per ogni quadrante per aiutarti a tenere traccia.

Per risultati ottimali, i dentisti consigliano di sostituire la testina dello spazzolino ogni tre mesi o quando le setole della testina si sfilacciano e si usurano con l’uso, riducendo l’efficacia di pulizia del dispositivo.

Hai trovato utile questo articolo?