PERCHÉ SCEGLIERE - FILO INTERDENTALE ORAL-B

Forcella filo interdentale

SUDDIVIDERE

Cosa sono le forcelle tendifilo?

Sei stanco di usare il filo interdentale classico? Hai difficoltà a maneggiare lunghi pezzi di filo interdentale, soprattutto nei denti posteriori? Se la risposta è affermativa, sarai felice di sapere che esistono altri modi per non dover utilizzare il filo interdentale. La forcella tendifilo è un piccolo strumento in plastica con un'estremità curva che mantiene un pezzo di filo interdentale. Ma non solo: l'altra estremità presenta un piccolo stuzzicadenti in plastica che può essere utilizzato al posto di quelli in legno per rimuovere grandi residui di cibo che possono essersi incastrati sul bordo gengivale o tra i denti.

Tipi di forcelle tendifilo

Alcune forcelle tendifilo sono completamente usa e getta, mentre altre presentano testine ricaricabili e usa e getta. Puoi anche acquistare delle forcelle tendifilo specificamente realizzate con manici antiscivolo per renderle ancora più comode da tenere in mano. Alcuni modelli presentano un'area puliscilingua e altri sono disponibili in misure più piccole e con design adatti ai bambini.

Vuoi qualcosa di più tecnologico? Puoi scegliere una forcella tendifilo a batterie che svolge due compiti: vibra per massaggiare le gengive e nel frattempo le pulisce.

Forcella tendifilo vs. Idropulsore

Non bisogna confondere una forcella tendifilo con un idropulsore. Un idropulsore, chiamato anche idrogetto o doccia dentale, spruzza un getto d'acqua fra i denti. Aiuta a rimuovere residui di cibo più grandi e stimola le gengive, oltre a essere un pratico strumento nella routine quotidiana di igiene orale. Non è però un sostituto dello spazzolino o di altri prodotti interdentali perché non pulisce gli spazi fra i denti e le gengive.

Evita l'uso degli stuzzicadenti

Un'altra raccomandazione: non usare uno stuzzicadenti per pulire i denti. Nonostante il nome, questo strumento non è realizzato per la pulizia dei denti e potrebbe spezzarsi e rimanere incastrato fra i denti. Sarebbe meglio optare per una forcella tendifilo.