FASI DELLA VITA - ADULTI

L'importanza della visita odontoiatrica regolararmente

SUDDIVIDERE

Quanto spesso dovresti andare dal dentista?

Sai perché il tuo dentista ti chiede di tornare ogni sei mesi? Perché le regolari visite dentistiche sono essenziali per mantenere denti e gengive sani. E tra una visita e l'altra è importante che ti assicuri di tenere denti e gengive puliti e in salute. Se hai bisogno di ulteriore aiuto, il tuo dentista potrebbe perfino suggerirti visite più frequenti.

Che cosa succede durante una visita dal dentista?

Verificare che non ci sia carie sui denti è solo una fase di una visita dentistica approfondita. Durante la visita di controllo, il tuo dentista (o l'igienista dentale) verosimilmente verificherà la salute delle tue gengive, effettuerà un esame della testa e del collo (per assicurarsi che non ci sia niente di strano) ed esaminerà la tua bocca per verificare che non ci siano segni di cancro orale, diabete o carenze di vitamine. Non sorprenderti se il tuo dentista esamina anche viso, morso, saliva e movimento dell'articolazione della mandibola (ATM). Quindi il tuo dentista o igienista dentale ti pulirà i denti e sottolineerà l'importanza di tenere una buona igiene orale a casa tra una visita e l'altra.

Molti dentisti prestano particolare attenzione alla placca e al tartaro. Il motivo è che la placca e il tartaro possono accumularsi in un tempo molto breve se non si seguono pratiche di buona igiene orale tra una visita e l'altra. Anche cibo, bevande e tabacco possono macchiare i denti. Se non viene rimossa, la placca morbida può indurirsi sui denti e irritare il tessuto gengivale. Se non viene curata, la placca può portare a malattie parodontali.

Durante i regolari appuntamenti, il tuo dentista esaminerà anche le gengive, la bocca, la lingua e la gola. La visita dentistica prevede normalmente diverse fasi.

L'esame della testa e del collo

Il tuo dentista inizierà con:

  • Esame del viso

  • Esame del collo

  • Verifica dei linfonodi

  • Verifica dell'articolazione della mandibola (ATM)

L'esame dentale clinico

Poi il dentista valuterà lo stato di denti e gengive tramite:

  • Esame delle gengive

  • Ricerca degli indizi di malattia parodontale

  • Verifica di denti mobili

  • Esame dei tessuti interni alla bocca

  • Esame della lingua

  • Verifica del morso

  • Ricerca di carie dentali visibili

  • Verifica di denti rotti

  • Verifica di riempitivi danneggiati

  • Ricerca di cambiamenti nelle gengive che ricoprono i denti

  • Valutazione di eventuali apparecchi ortodontici indossati

  • Verifica del contatto tra i denti

  • Radiografie

La pulizia dei denti

Durante la parte finale della visita, il professionista della salute dentale ti pulisce la bocca usando questi metodi:

  • Verifica della pulizia di denti e gengive

  • Rimozione di placca e tartaro

  • Lucidatura dei denti

  • Uso del filo interdentale

  • Ripasso delle tecniche consigliate di spazzolamento e uso del filo interdentale

Una volta effettuati gli esami e la pulizia, ti parlerà della salute dei tuoi denti e gengive, poi ti darà ulteriori consigli. È importante andare dal dentista ogni sei mesi per sottoporsi agli esami di routine e alla pulizia. Ricorda che andando dal dentista regolarmente e seguendo buone pratiche di igiene orale a casa, è più probabile che denti e gengive restino sani.