CONDIZIONI - ALITO CATTIVO

Fumo e cancro orale: sintomi e prevenzione

SUDDIVIDERE

Quali tipi di cancro provoca il fumo?

Smettere di fumare non è facile, ma ecco un'altra ragione per cui vale la pena fare questo sforzo. Fumare causa danni ben più gravi dell'alito cattivo; aumenta notevolmente il rischio di sviluppare un cancro orale, tra cui il cancro di bocca, gola, ghiandole salivari, lingua e labbra.

Quali sono i sintomi del cancro orale?

Nelle fasi iniziali, il cancro orale e alla gola può avere sintomi simili al mal di gola o può anche essere indolore. In molti casi, il cancro orale quando viene scoperto è già in fase avanzata. Per questo è importante esaminare il cavo orale periodicamente. Se il cancro orale viene diagnosticato in maniera precoce, è quasi sempre trattabile.

L'alito cattivo è un segnale iniziale di cancro orale, che tu sia o no un fumatore. Tra i primi segni di cancro orale si osservano noduli o macchie bianche, rosse o scure all'interno del cavo orale, difficoltà a masticare, deglutire o spostare la mascella, la sensazione di avere qualcosa bloccato in gola, l'intorpidimento della bocca, l'ispessimento delle guance o cambiamenti della voce.

Come prevenire il cancro orale

Il tabacco è il principale fattore di rischio del cancro orale, quindi il modo migliore di ridurne il rischio è smettere di fumare o di consumare prodotti contenenti tabacco. Altri metodi per prevenire il cancro orale e promuovere la salute della bocca sono: effettuare visite di controllo regolari dal dentista e mantenere un'igiene orale completa, spazzolando i denti due volte al giorno e passando il filo interdentale quotidianamente.