CONDIZIONI - ALITO CATTIVO

Cura e prevenzione per l'alito cattivo

SUDDIVIDERE

Qual è l’unico modo per evitare di avere l'alito cattivo? La risposta è semplice: mantenere una buona igiene orale ogni giorno.

L'igiene orale quotidiana è sempre la migliore

Spazzolare. Usare il filo interdentale. Usare il collutorio. Sembra abbastanza semplice, eppure è la migliore abitudine per vincere la battaglia contro l’alitosi. Questi facili passaggi ti aiuteranno ad ottenere il massimo dalla tua igiene orale quotidiana:

  • Spazzola i denti per due minuti due volte al giorno con uno spazzolino elettrico per rimuovere la placca batterica. Procedi a uno spazzolamento accurato della lingua. Fai particolare attenzione alla parte posteriore della lingua, dove si annidano i batteri responsabili del cattivo odore.

  • Utilizza il filo interdentale in maniera efficace

  • Completa la tua routine di igiene orale con un collutorio come rimedio contro l’alitosi per mantenere la tua bocca sempre fresca.

Altri modi per proteggersi dall’alito cattivo

  • Bevi molta acqua per rimanere idratato. Il fabbisogno di acqua necessaria può variare in base al fisico e al livello di attività giornaliera.

  • Mastica gomme senza zucchero per stimolare la salivazione. Mangiare una mentina è un metodo provvisorio ma meno efficace per un alito più fresco, perché lascia dietro di sé un residuo zuccherino.

  • L’alitosi cronica può essere sintomo di una patologia più seria, pertanto consulta un dentista o un medico.

  • Impara quali cibi possono causare l’alitosi.

  • Considera di limitare i comportamenti che intensificano l’alitosi, come bere alcol o fumare.