Come utilizzare uno spazzolino elettrico ricaricabile

SUDDIVIDERE

Sembra impossibile, ma al giorno d'oggi molti bambini sono entusiasti all'idea di lavarsi i denti, e il merito va all'invenzione dello spazzolino elettrico ricaricabile.

Gli spazzolini elettrici ricaricabili sono semplici da usare, per questo piacciono così tanto: è vero che uno spazzolino elettrico ricaricabile costa di più rispetto a uno spazzolino manuale, ma rappresenta un buon investimento se tuo figlio è entusiasta all'idea di utilizzarlo - e anche tu lo sei.

La maggior parte degli spazzolini elettrici ricaricabili effettua da 5.000 a 30.000 oscillazioni al minuto su ciascun dente, per questo consente di ottenere una pulizia profonda in un tempo notevolmente inferiore. Alcuni spazzolini elettrici ricaricabili sono ancora più potenti: gli spazzolini della serie Oral-B Professional Care 7000 arrivano a 40.000 rotazioni al minuto.

Come si usa lo spazzolino elettrico ricaricabile? È sufficiente mettere il dentifricio sulla testina e impugnare lo spazzolino a un'angolazione di 45 gradi, come faresti con uno spazzolino manuale, quindi accendere lo spazzolino e passarlo da dente a dente. Le testine sulla maggior parte degli spazzolini elettrici ricaricabili sono più piccole e consentono in genere (a seconda delle dimensioni dei denti) di spazzolare un dente per volta. Guida lo spazzolino elettrico sulle superfici anteriori, posteriori e sulle superfici di masticazione di ciascun dente.

Anche con uno spazzolino elettrico ricaricabile è necessario dedicare circa due minuti allo spazzolamento, per essere sicuri di aver pulito in profondità tutti i denti. Una volta terminato, sarà sufficiente risciacquare la testina con acqua e lasciarla asciugare.