CONDIZIONI - PREVENZIONE DELLA CARIE

Esiste un rimedio alla carie dentale?

SUDDIVIDERE

Ogni anno, la carie dentale è una delle malattie più comuni. La carie dentale, conosciuta anche come carie o cavità, è di fatto un disturbo che interessa molte persone in tutto il mondo. Si verifica quando la placca, la sostanza appiccicosa che si forma sui denti, si combina con gli zuccheri dei cibi che mangiamo. Questa combinazione produce degli acidi che possono danneggiare e indebolire lo smalto dei denti. Nonostante non esista un rimedio alla carie dentale, ad eccezione del trattamento professionale del dentista, è possibile adottare delle misure per prevenirne la formazione. Conosciamo meglio la carie.

Che cos'è la carie dentale?

Cibi e batteri possono causare la carie dentale. La placca si forma continuamente nella bocca. Questa sostanza appiccicosa attacca i denti e le gengive e contiene batteri che proliferano sugli zuccheri del cibo che mangiamo. Quando i batteri si nutrono, formano l'acido. Questo acido può attaccare i denti anche dopo aver mangiato e, trascorso un determinato periodo di tempo, può iniziare a distruggerne lo smalto. Trascurandone i sintomi, la carie interesserà tutto il dente, attraversandone tutti gli strati. 

Potresti non notare dolore o sensibilità finché la carie non si sia insinuata nello smalto e nello strato dentinale, irritabile a contatto con cibi e bevande caldi o freddi. 

Ci sono altri fattori e aspetti che possono esporti maggiormente all'insorgere di carie dentale. 

La causa principale è non lavarsi i denti. Lavati i denti almeno due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e usa regolarmente il filo interdentale. Prenota visite di controllo e pulizie dal tuo dentista, per prenderti cura dei tuoi denti e battere sul tempo le carie. Un altro fattore importante è il cibo che mangi. Se mangi dei cibi carichi di zuccheri, permetterai ai batteri nella tua bocca di nutrirsi di più. Forse lo sapevi già, ma evita caramelle, bibite gassate, succhi e biscotti. Limita il numero di spuntini tra i pasti, perché un elevato consumo di cibi dolci può aumentare il rischio di carie.

Altri fattori possono essere la sindrome da bocca secca e la scarsezza di saliva all'interno della bocca. La saliva funge da protezione naturale per i tuoi denti, liberandoli da residui di cibo e zuccheri dannosi. Il regolare utilizzo di un dentifricio al fluoro può rendere i tuoi denti più resistenti agli acidi. Oltre al dentifricio, esistono diversi collutori contenenti fluoro. 

Quali sono le cause della carie

Se consumi cibi e bevande dolci, la carie può insorgere se un dente è esposto frequentemente agli acidi. Col tempo, gli acidi che attaccano continuamente i tuoi denti ne demineralizzano lo smalto. Le macchie reversibili sui denti indicano la carenza di alcuni minerali, un chiaro segno di insorgenza di carie dentale.

Come prevenire l'aggravarsi della carie dentale

Sebbene non sia curabile, è possibile fermarla in tempo con una buona igiene orale.  Questo prevede l'utilizzo di uno spazzolino elettrico, soprattutto per rimuovere meglio la placca e aiutare a prevenire la formazione di carie.  Inoltre, è importante sapere che lo smalto riesce a rigenerarsi utilizzando i minerali della saliva e che questo processo viene favorito da fonti di fluoro come il dentifricio. Per maggiori informazioni, consulta il tutorial sulla carie dentale oppure leggi questo articolo per scoprire come prevenirla.

Come trattare e curare la carie

Pur non essendoci una cura per la carie dentale, sono disponibili dei trattamenti. Anche se dipende dalla gravità della carie, può essere che il dentista debba rimuovere la parte cariata del dente, sostituendola con un'otturazione. Se un dente è in cattivo stato, può essere che il dentista debba rimuovere gran parte della struttura dentale danneggiata, sostituendola con una corona adattata intorno al resto del dente. Se la situazione è talmente grave che i nervi di un dente sono necrotici, potrebbe servire un trattamento di canalizzazione. Questo prevede l'estrazione dei nervi, del tessuto e del dente cariato, oltre all'applicazione di una corona superiore.

Evita la carie e continua a sorridere!