PERCHÉ SCEGLIERE - PERCHÉ GLI SPAZZOLINI ELETTRICI

Come scegliere lo spazzolino più adatto

SUDDIVIDERE

Come si sceglie uno spazzolino? A volte non è un compito facile. Quando si deve acquistare uno spazzolino da denti, la scelta è così vasta che non si sa nemmeno quali caratteristiche ricercare.

Per cominciare, puoi chiedere consiglio al tuo dentista o al tuo igienista.

Ecco qualche altro consiglio generale sulle caratteristiche che dovresti ricercare in uno spazzolino:

  • Testina piccola e speciale disegno delle setole: Scegli uno spazzolino che abbia una testina piccola e setole appositamente progettate per raggiungere anche gli angoli più nascosti della bocca.

  • Setole morbide: Scegli uno spazzolino con setole morbide che non aggrediscano denti e gengive.

  • Impugnatura ergonomica: Molti spazzolini sono dotati di impugnatura antiscivolo per una maggiore facilità di utilizzo anche quando lo spazzolino è bagnato. In seguito a numerose ricerche, inoltre, i manici di molti spazzolini Oral-B sono stati modellati in base alle cinque diverse modalità con cui le persone impugnano lo spazzolino durante la pulizia dei denti.

Sostituire lo spazzolino a intervalli regolari contribuisce al mantenimento di un alto livello di igiene orale. Numerose ricerche cliniche mostrano che uno spazzolino nuovo è in grado di rimuovere il 30% di placca in più rispetto ad uno spazzolino di tre mesi*.

*Ricerche condotte con uno spazzolino manuale a setole perpendicolari.

Gli spazzolini con setole angolate sono migliori rispetto a quelli con setole perpendicolari?

Le setole disposte con diverse angolazioni, come le setole Oral-B CrissCross®, sono progettate per aumentare il contatto con la superficie dentale fra un dente e l'altro e sollevare la placca anche nei punti più difficili da raggiungere.