FASI DELLA VITA - ADULTI

Cos'è Una Devitalizzazione

SUDDIVIDERE

Carie profonde o altre lesioni possono causare danni o infezione alla polpa dentaria. In una devitalizzazione, o trattamento endodontico, il dentista rimuove la polpa danneggiata o infetta e la sostituisce con uno speciale riempitivo che aiuta a mantenere la restante struttura dentale.

Se il nervo, che fornisce il nutrimento alle cellule all'interno del dente, diventa infetto per via della carie o è danneggiato da traumi, il trattamento della devitalizzazione è spesso l'unico modo per salvare il dente.

Sintomi di una devitalizzazione

Alcuni indicatori della necessità di una devitalizzazione possono essere:

  • Dolore spontaneo o pulsazione mentre si morde

  • Sensibilità ai cibi caldi e freddi

La procedura della devitalizzazione

La devitalizzazione viene completata in cinque fasi:

  1. Dopo che il dente viene anestetizzato, si effettua un'apertura attraverso la corona nella camera pulpare.

  2. Si determina la lunghezza dei canali radicolari.

  3. La polpa infetta viene rimossa, i canali puliti, allargati e modellati.

  4. I canali vengono poi riempiti e sigillati. Una base metallica potrebbe essere aggiunta per sostegno strutturale o per contenere i materiali di restauro..

  5. Il  dente viene sigillato con un riempitivo temporaneo. Solitamente una corona d'oro o di porcellana offre ulteriore protezione.

Il materiale usato per riempire il canale radicolare probabilmente durerà tutta la vita, ma potrebbe esserci la possibilità che il riempitivo o la corona debbano essere sostituiti.