FASI DELLA VITA - BAMBINI

Lavare i denti ai bambini

SUDDIVIDERE

Tutti amano i sorrisi dei bambini. Quando spunta il primo dente è il momento di iniziare a lavarsi i denti quotidianamente perchè saranno subito soggetti alla carie. I denti da latte sono importanti perché mantengono la mascella in posizione, tengono il posto ai denti permanenti e svolgono un ruolo fondamentale quando i bambini imparano a masticare, sorridere e parlare. Avere denti sani li aiuterà ad avere fiducia in se stessi, importante per la loro formazione scolastica e vita sociale. Stabilire sin dall'inizio delle sane abitudini quotidiane aiuta a mantenere nel tempo una corretta igiene orale.

Come prendersi cura dei denti da latte dagli 0 ai 2 anni

Ecco alcuni importanti consigli per prenderti cura dei denti da latte del tuo bambino

  • Per i neonati, puoi aiutare a prevenire i batteri della placca pulendo delicatamente le gengive con un panno umido dopo l'allattamento. Per ora, basta usare acqua al posto del dentifricio.

  • Durante lo spazzolamento, procedi con movimenti circolari proprio come spazzoleresti i tuoi denti. Assicurati che il tuo bambino non deglutisca il dentifricio. È improbabile che il tuo bambino riesca a sputare il dentifricio. Quindi non appena avrai terminato, è sufficiente pulire l'eccesso con una salvietta. Questo permette al fluoro di rimanere in bocca e proteggere i denti.

  • Durante la notte non lasciare al bambino il biberon con latte in polvere o con bevande zuccherate come i succhi. Anzi, cerca di evitare del tutto bevande e cibi zuccherati. Cerca di incoraggiare il tuo bambino ad abituarsi ad una tazza a flusso libero a partire da 6 mesi e, entro l'età di 1 anno, cerca di eliminare completamente il biberon.

  • Anche i bambini possono sviluppare la carie, quindi è una buona idea rivolgersi ad un dentista pediatrico con anticipo (utilizza la strategia "primo compleanno, prima visita").

Come prendersi cura dei denti dei bambini dai 3 ai 5 anni

Ora che i denti del tuo bambino sono spuntati, tenerli puliti è un fattore fondamentale per avere denti permanenti sani. L'azione dello spazzolare può essere impegnativa a quest'età, ma è importante che lavare i loro denti due volte al giorno. Ecco alcuni consigli utili per rendere lo spazzolamento più semplice.

  • Utilizza una piccola quantità di dentifricio con almeno 500 ppm di fluoro, che aiuta a proteggere e a rinforzare lo smalto dei denti. Prova ad usare un dentifricio delicato al gusto di menta, così il tuo bambino si potrà abituare e sarà più facile passare ad un dentifricio da adulti al momento opportuno.

  • Consenti al tuo bambino di scegliere il proprio spazzolino per entusiasmarlo a lavarsi i denti. Prova gli spazzolini Oral-B con i personaggi famosi della Disney, Disney•Pixar e di Star Wars. A partire dai 3 anni, i bambini possono utilizzare uno spazzolino elettrico, solo con l'aiuto di un adulto.

  • Lava delicatamente i denti spazzolando per due minuti con uno spazzolino a setole morbide di dimensioni adatte al bambino. Puoi lasciare che il tuo bambino ti aiuti, ma dovresti lavare i suoi denti almeno fino ai 7 anni.

  • Se utilizzi uno spazzolino elettrico, basta tenerlo fermo e lasciare che lo spazzolino faccia tutto il lavoro. Questa azione deve essere protratta per qualche secondo, utilizzando la stessa tecnica di pulizia per tutte le parti interne ed esterne del dente, inclinando lo spazzolino quando necessario per raggiungere meglio la parte interna dei denti anteriori.

  • Se utilizzi uno spazzolino manuale, posizionalo ad un'angolazione di 45° sul bordo gengivale, poi esercita una leggera pressione mentre esegui dei movimenti circolari.

  • Consenti al bambino di sputare o pulire con una salvietta il dentifricio in eccesso dalla bocca invece di risciacquare. Il risciacquo rimuove lo strato di fluoro protettivo che rinforza lo smalto.

  • Il 90% dei bambini spazzola i denti più a lungo con l'app gratuita Disney Magic Timer di Oral-B. Durante lo spazzolamento, i tuoi bambini collezioneranno divertenti adesivi virtuali con i nuovi personaggi Disney. L'app è disponibile su iTunes App Store e su Google Play Store.

Come prendersi cura dei denti dei bambini dai 6 ai 12 anni

  • Dovresti essere ancora tu a lavare i denti del tuo bambino fino ai 7 anni. Puoi comunque lasciarlo provare a migliorare la propria tecnica. Tuttavia, è ancora necessario che tu lo assista nella pulizia dentale. Man mano che si avvicina all'età di 8 anni, puoi iniziare a lasciare che si lavi i denti da solo, ma dovresti comunque supervisionarlo.

  • Lavarsi i denti deve essere l'ultima cosa che fa la sera prima di andare a dormire e dovrebbe farlo anche in un'altra occasione durante il giorno.

  • Lava i suoi denti spazzolando per due minuti con uno spazzolino per bambini a setole morbide o medie. Oral-B offre un'ampia selezione di spazzolini manuali ed elettrici, tra cui Oral-B Junior Smart, con una luce rossa che lampeggia se si sta spazzolando troppo forte.

  • Se utilizza uno spazzolino elettrico, dovrà tenerlo fermo e lasciare che questo faccia tutto il lavoro. Questa azione deve essere protratta per qualche secondo, utilizzando la stessa tecnica di pulizia per tutte le parti interne ed esterne del dente, inclinando lo spazzolino quando necessario per raggiungere meglio la parte interna dei denti anteriori.

  • Se utilizza uno spazzolino manuale, dovrà posizionarlo ad un'angolazione di 45° sul bordo gengivale, poi esercitare una leggera pressione mentre esegue dei movimenti circolari.

  • Utilizza una piccola quantità di dentifricio al fluoro come Oral-B Junior 6+ . La concentrazione raccomandata di fluoro non deve essere inferiore a 1100 ppm. I dentifrici Oral-B contengono la quantità di fluoro raccomandata dai dentisti.

  • Dopo aver lavato i denti, il tuo bambino deve sputare il dentifricio senza risciacquare. Questo mantiene uno strato rinforzante di fluoro sulla superficie dentale.

  • All'età di circa 8 anni, il tuo bambino potrà lavarsi i denti da solo. Sarà ancora necessaria una supervisione. Generalmente i bambini dovrebbero essere in grado di farlo in modo indipendente.

Lavare i denti può essere divertente: ecco come

  • Lavare i denti ad un bambino di questa età può essere impegnativo, soprattutto perché in questo stadio i bambini iniziano ad affermare la propria identità. Ecco alcuni suggerimenti che possono rendere la pulizia un po' più semplice.

  • Per i bambini da 0 a 5 anni, prova a cantare una canzone o a scherzare con il tuo bambino. Questo può aiutare a distrarlo.

  • Trasforma la pulizia dei denti in un'attività piacevole in modo che il tuo bambino non veda l'ora di farlo.

  • Rendila parte della routine quotidiana del tuo bambino, in modo che possa abituarsi ad una pulizia regolare.

  • Consenti al tuo bambino di scegliere il proprio spazzolino per entusiasmarlo a lavarsi i denti. Prova gli spazzolini Oral-B con i personaggi famosi della Disney, Disney•Pixar e di Star Wars.

  • Applicazioni per la pulizia dei denti per smartphone e tablet come l'app gratuita Disney Magic Timer di Oral-B incoraggiano i bambini a lavare i denti grazie alla grafica divertente e agli adesivi virtuali. L'app è disponibile su iTunes App Store e su Google Play Store.

  • Per gli adolescenti dai 13 anni in su, l'app Oral-B FunZone trasforma questo momento in un'esperienza divertente e da condividere sui social media, completa di filtri e animazioni divertenti. La puoi trovare all'interno dell'app gratuita Oral-B, disponibile su iTunes App Store e su Google Play Store.

Infine, ricorda che anche una dieta sana è importante per prendersi cura dei denti dei bambini. Cerca di evitare o limitare le bevande e gli alimenti zuccherati solo durante i pasti principali. Latte e acqua sono la scelta migliore.