PERCHÉ SCEGLIERE - COLLUTORIO ORAL-B

Collutorio clorexidina: pro e contro

SUDDIVIDERE

Cosa è il collutorio alla clorexidina?

Se stai curando delle malattie parodontali o ti stai sottoponendo a interventi odontoiatrici, il tuo dentista potrebbe prescriverti un collutorio con proprietà antibatteriche come il collutorio alla clorexidina. Questo collutorio aiuta a tenere sotto controllo e rimuovere i batteri che causano malattie parodontali all'interno della bocca.

La clorexidina ha il vantaggio di essere un potente antibatterico e può essere particolarmente utile per mantenere la bocca sana dopo operazioni di pulizia profonda come la pulizia sottogengivale e la levigatura radicolare.

Effetti collaterali della clorexidina

Nonostante questo, i collutori alla clorexidina possono causare delle macchie marroni sui denti perché questo agente si lega ai tessuti sia duri che molli. Se il tuo dentista ti dovesse prescrivere un collutorio alla clorexidina per il breve periodo di convalescenza da trattamenti di malattie parodontali, cerca di non bere troppo caffè, tè o vino rosso e di non consumare cibi che possano macchiare i denti. Inoltre, questo tipo di collutorio potrebbe non essere adatto se porti corone dentarie o capsule in composito o vetroionomeri perché questi materiali possono macchiare.

Il collutorio non sostituisce l'uso dello spazzolino e del filo interdentale

In generale, non è necessario utilizzare un collutorio alla clorexidina a lungo termine e anche un collutorio sotto prescrizione non sostituisce lo spazzolino e il filo interdentale. Una volta risolto il problema parodontale, seguire un programma di igiene orale costante che prevede di spazzolare i denti due volte al giorno, usare il filo interdentale tutti i giorni e recarsi regolarmente dal dentista, dovrebbe aiutarti a prevenire altri problemi alle gengive.